1 Ottobre 2013

Un’oasi per evadere e rifugiarsi

Un’oasi per evadere e rifugiarsi
Un’oasi per evadere e rifugiarsi

Come riassettare un’azienda familiare, che ospita al piano superiore l’appartamento del figlio del titolare, dove il lavoro e la vita privata rischiano di mescolarsi, invadendo l’una gli spazi dell’altra.

Far Arreda, con la ristrutturazione di quest’immobile, ha creato un rifugio a difesa del benessere e della privacy.

Gli interior designer di Far Arreda hanno quindi progettato e realizzato soluzioni in stile moderno e contemporaneo, dall’atmosfera piacevole e ricercata, valorizzando il piacere del rientro a casa.