1 Ottobre 2018

Un rifugio incastonato nella roccia (parte seconda)

copertina-far-ottobre
Un rifugio incastonato nella roccia (parte seconda)

Quello del rifugio nella roccia rappresenta un progetto complesso ma curato nei minimi dettagli.

Se gli interni sembravano già una grande opera di architettura e design perfettamente integrata con l’ambiente naturale intorno, è negli esterni che si rivela la maestria e la spettacolarità del progetto.

La villa così come la piscina all’ingresso è perimetralmente avvolta da faretti e barre luminose led che ne esaltano la struttura lineare della villa e creano un’atmosfera notturna da sogno.

Il minuzioso lavoro sugli esterni riesce ad far risaltare l’armonia volumetrica degli interni e crea una continuità visiva tra gli ambienti.